logo RI

ITCG "Enrico Fermi "

Via Acquaregna, 112 - 00019 Tivoli (RM)

Telefono: 06-121126985/6 Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Codice Meccanografico: RMTD07000G - Codice Fiscale: 86000020585 - Distretto scolastico: 34


 

Tivoli,  Lunedì, 11 Febbraio 2019

 

oggetto: VIAGGIO DELLA LEGALITA' in SICILIA

destinatari: ALUNNI CLASSI TERZE 

Si comunica che l'istituto ha organizzazto un VIAGGIO DELLA LEGALITA' in Sicilia che si terrà nella seconda quindicina di maggio.

il viaggio di 5 giorni ( 4 notti comprende ) :

  • Trasferimento in pullman da Tivoli per il porto

  • Viaggio in nave con cabina

  • Visita guidata Centro accoglienza di don Pino Puglisi

  • Visita Auditorium Giuseppe Di Matteo

  • Incontro testimonianza con un volontario del centro e mostra fotografica

  • Visita Ex Mulino del Sale e Centro Polisportivo Padre Puglisi

  • Visita Guidata al Giardino della Memoria

  • Visita al Casolare dove è stato assassinato Impastato ( con ingresso incluso )

  • Percorso dei cento passi e visita ex casa di Badalamenti

  • Visita e ingresso al Castello di Carini

  • Incontro con Associazione Marionettistica popolare siciliana e Visita al museo delle marionette e incontro con il PUPARO

  • Spettacolo dei PUPI con ingresso incluso

  • Visita Guidata Memoriale Portella Ginestra

  • Visita Piana degli Albanesi

  • Circolo Musica e cultura di Palermo con proiezioni video e dibattito

  • trattamento di mezza pensione in Hotel tre stelle a Palermo

Il costo del viaggio è di € 278 pro capite.

Gli alunni che vorranno partecipare dovranno versare € 150,00 entro il giorno 28 febbraio 2019 e € 128,00 entro il 29 marzo 2019 sull'IBAN dell'istituto e consegnare la ricevuta e l'autorizzazione presso la segreteria didattica negli orari di ricevimento .

 

Il dirigente scolastico

Prof.ssa Laura Maria Giovannelli

(firma autografa sostituita a mezzo stampa, ex art. 3, co. 2, D.lgs. 39/93)